Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Logo della Unione dei Comuni Nord Est Torino

MODIFICHE ALLA VIABILITA’ IN CENTRO CITTA'


A partire da lunedì 17 giugno prenderà il via la seconda fase dei lavori di riqualificazione che stanno interessando il centro storico di Settimo Torinese, dopo le operazioni su via Roma, ormai in fase di completamento. I lavori si inseriscono in un ampio progetto di riqualificazione del centro storico, finanziato tramite bandi pubblici della Città Metropolitana di Torino, che permetterà di rendere più moderno e funzionale il centro della città. Programmati nel periodo estivo per ridurre i disagi alla cittadinanza, si concluderanno entro e non oltre la prima metà di agosto. 

Nello specifico, dal 17 giugno saranno interessate le seguenti aree: sarà sistemato l’incrocio tra via Verdi e via Roma; saranno riqualificati i marciapiedi nel tratto di via Cavour compreso tra il sottopasso ferroviario e via Roma, e nel tratto di via Verdi tra via Roma e via Leonardo Da Vinci; sarà posata la rete per il teleriscaldamento in via Verdi, nel tratto compreso tra via Leonardo Da Vinci e via Galilei. I lavori in oggetto su via Verdi vanno a completare gli interventi già effettuati di posa della fibra ottica. La riqualificazione dei marciapiedi si estenderà su tutta via Verdi sino a via Galilei. I lavori si svolgeranno in diverse fasi, e sarà sempre garantito l’accesso ai residenti, compatibilmente con la sicurezza dei cantieri.

Nel periodo di chiusura dei tratti di via Verdi interessati dai lavori, l’accesso alla stazione ferroviaria è previsto dal piazzale Olon / via Schiaparelli al fine di garantire un accesso e recesso sicuro, anche con la sosta per l’attesa dei passeggeri. I parcheggi di via Schiaparelli, dal piazzale al viale e su tutto il piazzale dell’ingresso storico dell’Olon saranno gratuiti dal lunedì 17 giugno sino a fine lavori, previsti intorno alla prima metà del mese di agosto. L'accesso alla stazione ferroviaria dal lato del centro storico sarà comunque possibile per i residenti o per chi deve raggiungere il luogo di lavoro, percorrendo via Rosselli e via Della Repubblica, resa a doppio senso di circolazione tra via Rosselli e la stazione stessa. Per chi proviene da est i percorsi consigliati saranno Corso Piemonte e via Cascina Nuova/Schiapparelli. Per chi proviene dalla SP Cebrosa e dalle autostrade, si consiglia di percorrere Corso Piemonte e via Leinì.

Deviazioni previste anche per il trasporto pubblico: sino al 25 agosto, la linea 49 della GTT osserverà il seguente percorso: capolinea via Lombardia, via Milano, Via Rantano, V. Galileo Ferraris, V. Generale Dalla Chiesa, V.le Piave, V. Vagliè, V. San Mauro, C.so Agnelli, V. Torino, seguono percorsi normali.

Seguiranno tempestivi aggiornamenti circa l’avanzamento lavori e modifiche alla viabilità.