Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Logo della Unione dei Comuni Nord Est Torino


EMERGENZA CORONAVIRUS: FASE 2 - RISPOSTE ALLE DOMANDE FREQUENTI


☑️ Posso uscire di casa?
Si può uscire per motivi di salute, per lavoro e per motivate necessità che bisogna autocertificare e su cui verranno fatti controlli. In caso di violazioni si rischiano denunce penali e multe elevate.
Chi è in isolamento/quarantena perché contagiato o è venuto in contatto con contagiati non può assolutamente uscire di casa e può entrare in contatto solo con sia autorizzato a farlo (con le dovute protezioni).
Non si può uscire se si ha febbre superiore a 37,5 o sintomi compatibili con Covid (tosse, difficoltà respiratorie, riduzione dell'olfatto o del gusto, diarrea, mal di gola e raffreddore

☑️ Devo sempre portare l'autocertificazione?
Sì. Se non è possibile stamparla la si può ricopiare. In ogni caso, gli agenti di polizia hanno dei moduli che è possibile compilare

☑️ Posso spostarmi per far visita a qualcuno?
Si può uscire per andare a trovare i congiunti, ovvero i coniugi, i partner conviventi, i partner delle unioni civili, le persone che sono legate da uno stabile legame affettivo, nonché i parenti fino al sesto grado (come, per esempio, i figli dei cugini tra loro) e gli affini fino al quarto grado (come, per esempio, i cugini del coniuge). Non si possono invece incontrare gli amici.
In ogni caso, bisogna rispettare la distanza minima di un metro, evitare gli assembramenti e utilizzare mascherine.

☑️ Posso fare una passeggiata?
Si può uscire per necessità, motivi di salute o lavoro. Fra i motivi di necessità è compresa l'attività sportiva o motoria (e andare a trovare i congiunti)

☑️ Posso andare in auto con un parente?
Se conviviamo, sì. Nel caso si debba accompagnare una persona con cui non conviviamo, occorre essere al massimo 2 in auto, il conducente e il passeggero, che deve sedere nel sedile posteriore, sul lato opposto al conducente.

☑️ I parchi sono aperti?
Soltanto il parco del Po, il parco Castelverde e il parco Berlinguer. Sono chiusi tutti i parchi con giochi per bambini e dove sarebbe difficile far mantenere le distanze. Si può andare nei parchi aperti ma mantenendo sempre le distanze ed evitando assembramenti.

☑️ Posso accompagnare mio figlio al parco?
Sì, un solo genitore per volta.

☑️ I miei figli possono giocare in cortile con altri bambini?
No, l'attività ludica o ricreativa all'aperto con persone con cui non si convive è proibita.

☑️ Posso fare attività sportiva?
Sì, all'aperto, purché da soli oppure con persone con cui si convive. Si possono accompagnare a fare sport i minori e le persone non autosufficienti. Occorre sempre mantenere le distanze (2 metri se si corre, 1 metro se si cammina). Ci si può spostare dal proprio Comune per fare attività motoria o sportiva, ma non fuori dalla Regione.

☑️ Posso andare in bici?
Sì, ma valgono le regole generali (si esce solo per necessità, motivi di lavoro o salute)

☑️ È obbligatorio uscire di casa con la mascherina?
Se si rimane all'aperto e in luoghi in cui è possibile evitare il contatto con le altre persone no.

☑️ Quando è obbligatorio indossare la mascherina?
In tutti i luoghi chiusi aperti al pubblico (negozi, uffici pubblici, mezzi pubblici), e anche in alcuni luoghi aperti (ad esempio il cimitero), così come in tutti i luoghi nei quali non sia possibile mantenere le distanze. Non è obbligatoria per i bambini sotto i 6 anni e per le persone con patologie che ne rendano incompatibile l'utilizzo. Il personale di vendita degli esercizi commerciali la deve sempre indossare.

☑️ Posso andare al cimitero?
Sì, ma indossando guanti e mascherina (è chiuso la domenica)

☑️ I negozi sono aperti?
Solo alcune categorie. Sono obbligatori l'utilizzo della mascherina e il mantenimento delle distanze, l'ingresso contingentato (se necessario uno per volta)

☑️ I ristoranti sono aperti?
No, ma possono consegnare il cibo (take away) dalle 6 alle 21. È obbligatorio prenotarsi, attendere il proprio turno fuori dall'esercizio mantenendo una distanza di almeno 2 metri.

☑️ Posso andare a fare la spesa con mio marito/con qualcuno che mi accompagni?
No, bisogna andare da soli a meno che non si accompagni una persona non autosufficiente.

☑️ Posso andare a fare la spesa a Panorama/Auchan?
Sì, anche se non sono a Settimo, ma solo se sono i supermercati più vicini a casa mia (per esempio se vivo al villaggio Olimpia). Per il resto, bisogna rimanere nel proprio Comune ed è consigliabile usare i negozi di vicinato.

☑️ È concessa l'attività di toelettatura per animali?
Sì, ferme restando le regole generali (occorre prenotare, rispettare le distanze, usare mascherine)

☑️ Posso andare a pescare?
Essendo considerata attività sportiva sì, mantenendo la distanza minima di 2 metri.

☑️ È concessa l'apertura dei maneggi?
Sì garantendo il distanziamento.

☑️ Posso fare visita a un parente in casa di riposo, RSA, RFA, RA?
No, le visite sono sospese.

☑️ Posso raggiungere la mia seconda casa?
Sì, esclusivamente per attività di manutenzione urgenti e indifferibili. È obbligatorio rientrare in giornata.

☑️ Gli uffici pubblici sono aperti?
Gli uffici pubblici sono chiusi al pubblico ma svolgono molte pratiche da remoto e rispondono al telefono. Qui i contatti 

☑️ Dove si buttano guanti e mascherine?
Nei rifiuti indifferenziati.

Altri chiarimenti nelle FAQ del Governo