Assegno temporaneo per i figli minori

Pubblicato il 31 agosto 2021 • Sociale

La legge 1° aprile 2021 n. 46 ha introdotto, per il periodo dal 01/07/2021 al 31/12/2021, l’assegno temporaneo per i figli minori di 18 anni (indipendentemente dal numero di minori), inclusi i figli minori adottati e in affido preadottivo, erogato dall’INPS ai nuclei familiari che non abbiano diritto all’assegno per il nucleo familiare in quanto lavoratori dipendenti ovvero:

-          disoccupati,
-          lavoratori autonomi,
-          coltivatori diretti, coloni, mezzadri,
-          titolari di pensione da lavoro autonomo.

L’Assegno temporaneo va richiesto direttamente all’INPS dal 1° luglio al 31/12/2021. Se richiesto entro il 30/09/2021 viene riconosciuto a decorrere dal 1° luglio. Se richiesto oltre il 30/09/2021 viene riconosciuto a decorrere dal mese della richiesta.

In attesa della riforma finalizzata all’introduzione dell’assegno unico, l’assegno temporaneo è cumulabile con l’assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori di cui all’art. 65 della legge 23/12/1998 n. 448, da richiedere al Comune di residenza."

Per il sito INPS, clicca qui