Autorizzazione accesso passo carraio

Ultima modifica 18 marzo 2022

Descrizione del procedimento e normativa di riferimento

Per poter apporre il cartello di divieto di passo carraio  è necessario chiedere l’autorizzazione al Servizio “Lavori Pubblici e Manutenzioni” .

La richiesta di apertura di nuovo passo carraio rdeve essere presentata da tecnico abilitato iscritto agli ordini professionali secondo la modulistica qui presente.

Per gli  insediamenti di nuova realizzazione o esistenti  soggetti ad interventi edilizi tale domanda deve essere presentata contestualmente alla domanda di permesso di costruire o provvedimento equivalente (La domanda va presentata esclusivamente via pec all’indirizzo : settimo@cert.comune.settimo-torinese.to.it) – Tutte le comunicazioni successive avverranno solo per via telematica a mezzo pec- Ciascuna pratica sarà contraddistinta da un codice pratica da riportare su tutte le comunicazioni).

La stampa e la successiva apposizione del cartello è subordinata all’approvazione dell’elaborato presentato da parte del Servizio “Lavori Pubblici e Manutenzioni” .

Prima del rilascio dell’autorizzazione il richiedente dovrà versare tramite sistema Pago Pa l’importo dei diritti di segreteria secondo il seguente tabellario.

A seguito di autorizzazione rilasciata il passo carraio dovrà essere segnalato mediante l’installazione, a cura e spese dell’interessato, dell’apposito segnale di cui all’art.120 del D.P.R. 16.02.1992 n.495 e sm.i.; il predetto segnale, che dovrà essere installato entro 30 giorni dal rilascio dell’autorizzazione, dovrà avere dimensioni di cm.40x60 ed essere realizzato in conformità alla figura II78 dell’art.120 del D.P.R. 16.02.1992 n.495 e s-m.i.

CODICE DELLA STRADA - ART. 22 PASSI CARRAI

Termine per l'adozione del provvedimento finale

30 gg.

Il procedimento si conclude con silenzio assenso?

NO 
RICHIESTA PASSO CARRAIO
Allegato formato pdf
Scarica